Archivio mensile:ottobre 2014

Focaccia in padella mortadella e prosciutto cotto

Focaccia lievito madre con mortadella e prosciutto cotto

Focaccia lievito madre con mortadella e prosciutto cotto

Abbiamo tante ricette in mente ma la nostra cucina è in work in progress, ovvero manca un elemento fondamentale: il forno!!
La voglia di focaccia però è tanta…e la necessità aguzza l’ingegno…per cui perché non provare una focaccia in padella?  Dal momento che è una ricetta che richiede pochi ingredienti bisogna sceglierli con cura, per questo abbiamo scelto per il ripieno due salumi di massima qualità e bontà come la Mortadella Bologna IGP ed il prosciutto cotto Alta Qualità insieme alla mozzarella. Continua a leggere

RosaRose con Ibis al Mortadella Bò

per tutta la durata di MortadellaBò presso il RosaRosae di via Clavature

Mortadella Gran Ducato Bologna IGP, Culatta di Busseto, Culatello cotto

Mortadella Gran Ducato Bologna IGP, Culatta di Busseto, Culatello cotto

a Bologna sarà possibile degustare a 10€ il tagliere di con Mortadella Gran Ducato IGP, Culatta di Busseto e Culatello cotto! Vi aspettiamo allo stand Ibis Salumi in piazza Maggiore per ritirare il coupon!

Mortadella Bò: 9/12 ottobre Piazza Maggiore Bologna

MortadellaBò

MortadellaBò

Mortadella: “Chi la fa l’affetta!” Vi aspettiamo dal 9 al 12 ottobre allo stand Ibis salumi a MortadellaBò in piazza Maggiore a Bologna!  L’evento, promosso dal Consorzio Mortadella Bologna è alla sua seconda edizione e si preannuncia un nuovo successo: iniziative commerciali, ludiche e didattiche per unire tutti gli amanti di questo prodotto eccezionale. MortadellaBò vi aspetta dal 9 al 12 Ottobre a Bologna con degustazioni guidate, laboratori, animazioni, esposizioni a tema, chef, esperti del settore, aperitivi e tanto altro ancora!
Info:
www.mortadellabo.it
www.mortadellabologna.com

Spaghetti Primavera con speck e piselli

spaghetti primavera speck e piselli

spaghetti primavera speck e piselli

Dopo il successo degli spaghetti alla Scaramouche, il nostro caro collega Virginio Frigieri ha cucinato per noi un altro piatto sempre legato agli “Amarcord” di gioventù: le linguine primavera con speck e piselli. Mentre cucina ci racconta le sue esperienze passate e i ricordi di una generazione serena e spensierata, una fotografia di un periodo molto lontano da quello in cui viviamo oggi…ma lasciamo parlare direttamente lui col suo racconto:
“A Modena, (piccola città, bastardo posto appena nato ti compresi o fu il fato che in tre mesi… (F.Guccini)) tra la fine degli anni ’70 e negli anni ’80 imperversava la moda delle Paninoteche.
Così noi ragazzi dell’epoca quando si usciva dal cinema oppure dalla discoteca, si finiva in genere la serata o davanti a una pizza, o in qualche BAR di ritrovo che cominciava a riempire la vetrina di tartine, tramezzini e pizzette verso quell’ora o in qualche ristorante che invece di chiudere la cucina alle 22-22:30, capita l’antifona andavano dritti fino alle 2:30 circa, o per l’appunto in qualche Paninoteca che era la cosa più in e moderna del periodo. Continua a leggere