Archivi categoria: salumi

Fagottini di Culatello con avocado

fagottini culatello e avocado

Fagottini di Culatello con avocado

Oggi vi proponiamo il Culatello di Zibello DOP in una preparazione fresca, ideale per affrontare le giornate estive più calde. L'idea della ricetta è venuta cercando qualche abbinamento per creare degli aperitivi originali.

Si tratta di piccoli fagottini con un cuore morbido di ricotta fresca e avocado.

Gli ingredienti per questa preparazione sono:

  • 2 fette di Culatello di Zibello DOP;
  • 2 fette di avocado;
  • succo di mezzo limone;
  • 1 cucchiaino di Parmigiano Reggiano grattugiato;
  • 40gr di ricotta fresca;
  • sale e pepe.

Per prima cosa bisogna unire la ricotta fresca e il Parmigiano Reggiano in una ciotola. Si lavora poi la ricotta in modo che si sciolga il formaggio grattugiato e si crei un composto cremoso omogeneo. Una volta terminata la farcitura va riposta in frigorifero per qualche minuto.

Nel frattempo si può continuare con la preparazione. Si procede al taglio dell’avocado in piccoli cubetti che vanno conditi con il succo di mezzo limone. Dal restante avocado si possono ricavare delle fettine sottili che serviranno per decorare il piatto.

Adesso è il momento di arrotolare le fette di Culatello a cono, farcendo l’interno con la crema di ricotta e i cubetti di avocado. State abbondanti! Per la presentazione consigliamo di impiattare i fagottini e cospargerli con del pepe macinato, e qualche piccola fettina di avocado a decorazione.

Omelette con affettato Sempre Insieme

OMELETTE CON AFFETTATO SEMPRE INSIEME

Oggi vogliamo presentarvi l’affettato magro di Ibis, Sempre Insieme!

Si tratta di una linea di affettati pensata per la salute e il benessere di grandi e piccini. È l’unico che unisce carne magra, verdura e semi.

È disponibile in tre varianti che sono: affettato di Tacchino e zucchine con semi di canapa, affettato di Pollo e carciofi con semi di chia e affettato di Cotto e asparagi con semi di lino.

Per la ricetta che vogliamo proporvi abbiamo scelto il Cotto con asparagi e semi di lino. Si tratta di una gustosa omelette con cotto e formaggio, insaporita dall’aggiunta di erba cipollina.

Gli ingredienti necessari sono:

  • 2 uova
  • 1 cucchiaio di erba cipollina tritata
  • 3 fette di formaggio fontina
  • 4 fette di affettato Sempre Insieme
  • 1 cucchiaio di latte
  • Olio extra vergine d’oliva
  • Sale e pepe

La preparazione è molto semplice. Si inizia aprendo due uova e unendo il cucchiaio di latte, l’erba cipollina tritata, sale e pepe. Si sbatte poi il tutto fino ad ottenere una perfetta amalgama fra tuorli e albumi.

Quindi si scalda una padella antiaderente con un filo d’olio evo e ci si versa il composto. Mescolando delicatamente si alzano leggermente i bordi dell’omelette per non farla attaccare.

Omelette con affettato Sempre Insieme di Cotto, asparagi e semi di lino

Non appena il fondo risulterà cotto vanno disposte su metà frittata le fettine di formaggio e le fette di Sempre Insieme.

In seguito si ripiega un lato dell’omelette verso l’interno e si lascia fondere il formaggio per circa mezzo minuto. Una volta fuso il formaggio si può tagliare in due l’omelette e servirla in un piatto.

Croque Madame e Croque Monsieur

croque madame

Croque Madame e Croque Monsieur

Croque Madame e Monsieur! Oggi torniamo a scrivere ricette con due preparazioni facili e molto gustose, tipiche della tradizione francese. Il tocco di originalità è dato dall’utilizzo del Prosciutto Cotto Cuor di Natura, il cotto di IBIS con soli ingredienti naturali.

Non temete perché questa ricetta vi porterà via veramente pochi minuti.

Gli ingredienti per prepararla sono questi:

  • 6 fette di Prosciutto cotto Cuor di Natura;
  • 4 fette di pancarré;
  • 100g di formaggio gruviera;
  • un uovo.

La preparazione è molto veloce. Il sandwich va riempito con tre fette di Prosciutto cotto Cuor di Natura e formaggio. Deve essere poi chiuso e tostato per qualche minuto fino a rendere il pane croccante e il formaggio filante.croque monsieur

Sulla parte superiore del sandwich vanno disposte altre due fettine di formaggio e fatte sciogliere dolcemente sulla griglia. Bastano meno di due minuti e il piatto è pronto! Il Monsieur può essere gustato. 

Per il Croque Madame invece manca un ultimo tocco. Si posiziona un uovo fritto sulla cima del sandwich, pronto a rilasciare tutto il suo sapore non appena viene tagliato.

croque madame

Ibis Salumi a TUTTOFOOD 2017

Pochi giorni fa si è concluso TUTTOFOOD, la fiera internazionale del B2B dedicata al Food&Beverage. Ibis Salumi è stato protagonista all’interno del Padiglione 2!

Dall’8 all’11 maggio 2017 Ibis Salumi ha partecipato a TuttoFood. Fiera Milano è stato il palcoscenico di questa manifestazione; qui le più importanti aziende del panorama alimentare italiano hanno presentato i propri prodotti e le proprie novità al mercato nazionale ed internazionale.

Numerosi sono stati i visitatori professionisti del settore che si sono fermati allo stand IBIS, apprezzando i nostri prodotti di punta, le grandi eccellenze dell’alta salumeria italiana.

In primis le pluripremiate Mortadella Bologna IGP Gran Ducato, Culatta di Busseto e Bresaola della Valtellina IGP, che hanno ricevuto i 5 spilli dalla guida “I Salumi d’Italia” 2017 de L’Espresso. E ancora sono stati apprezzati il Salame Felino IGP, il Prosciutto Cotto Cuor di Natura e i nostri Tramezzini e Snack.

Ecco di seguito alcune foto delle quattro giornate di fiera.


Hamburger di pollo e Culatello ai funghi

hamburger di pollo con culatello e funghi

hamburger di pollo con culatello e funghi

…Hamburger di pollo con Culatello e funghi…Ci è capitato poco tempo fa di leggere un articolo sull’Hamburger. Da re incontrastato del fast food come era nato, per le sue caratteristiche di “food cost” ovvero un costo delle materie prime molto basso e “comfort food” cioè un cibo goloso e appetitoso che invoglia, fino ad “hamburger gourmand“, con ingredienti di prima scelta, reinventato da grandi chef che lo posizionano in una fascia molto alta. Effettivamente a chi non piace ogni tanto provarlo, o classico col pane pieno di salse, unto,  togliendosi lo sfizio ogni tanto…per poi piangere davanti alla bilancia!! Continua a leggere

Spezzatino di pollo, culatello, panna e carciofi gratinato al forno

Spezzatino di pollo culatello, panna e carciofi gratinato al forno

Spezzatino di pollo culatello, panna e carciofi gratinato al forno

Dopo tanti primi piatti abbiamo un po’ cercato qualcosa di diverso da soprattutto come secondo o piatto unico et voilà abbiamo trovato questo semplicissimo ma delizioso spezzatino di pollo con culatello, panna e carciofi gratinato al forno.  Il pollo è una carne dal sapore delicato che si sposa benissimo col gusto deciso ed intenso del Culatello. Come sempre gli ingredienti fanno la differenza, per cui se utilizzate il Culatello di Zibello DOP La panna serve per amalgamare il tutto. La ricetta originaria suggeriva di utilizzare la panna da cucina ai carciofi, ma abbiamo preferito utilizzare quella normale ed aggiungere i carciofi freschi. L’abbinamento è risultato ancora più vincente, questi sapori insieme esaltano il piatto e lo rendono davvero particolare. Continua a leggere

Pizza di melanzane con salamino piccante

Pizza di melanzane con salamino piccante

Pizza di melanzane con salamino piccante

Alla ricerca di qualche ricetta originale, spulciando tra le idee di Pinterest e di vari blog ci siamo imbattute in questa ricetta molto carina perché d’impatto ma veramente semplice da realizzare: la “grilled and baked aubergine pizza” meglio tradotta in pizza di melanzane con salamino piccante!
E’ un piatto veloce che può essere preparato sia come antipasto, tagliandolo a pezzetti, sia come piatto unico che come secondo.
Si tratta sostanzialmente di una melanzana grigliata trattata come fosse una pizza, ovvero sopra si mette la passata di pomodoro, la mozzarella e un salume a piacimento.
Noi abbiamo provato con il salamino piccante, che si presta benissimo, ma potrebbe andare bene anche con il prosciutto cotto o crudo, la pancetta e così via…
Continua a leggere

Spaghetti prosciutto cotto panna e porcini

Spaghetti panna prosciutto cotto e porcini

Spaghetti panna prosciutto cotto e porcini

Lavorando nell’ambito alimentare, spesso capita “ahimè” di avere a che fare con tanti buonissimi prodotti…Spesso ci capitano campionature di ogni tipo che cerchiamo di sfruttare per “testarli”. Oggi abbiamo aperto la dispensa e creato qualcosa di goloso con panna da cucina e spaghetti che abbiamo ricevuto, così abbiamo pensato a spaghetti panna, prosciutto cotto e porcini.
Come sempre l’importante è avere prodotti di qualità, come il prosciutto cotto altà qualità, perché il loro gusto e profumo poi caratterizzano la riuscita del piatto.
La ricetta è veramente molto semplice, ma davvero golosissima, soprattutto per i bambini.
Vediamo un po’ come si prepara:

INGREDIENTI:
spaghetti Colavita 200g
Panna da cucina Virgilio 1 brick
Prosciutto Cotto Alta Qualità Supermorbido Corte Buona 1etto
Funghi porcini secchi una manciata
Cipolla 1
Olio EVO
Parmigiano Reggiano grattugiato

PROCEDIMENTO:

Spaghetti panna prosciutto cotto e porcini

Spaghetti panna prosciutto cotto e porcini

Noi avevamo dei porcini secchi per cui li abbiamo messi ammollo in acqua tiepida mezz’ora prima di utilizzarli. Tagliare il prosciutto cotto a striscioline.
Tagliare la cipolla e farla soffriggere nell’olio. Aggiungere i porcini e farli cucinare tenendo da parte l’acqua.
Ogni tanto aggiungere un po’ dell’acqua dove erano in ammollo e dopo circa 10 minuti aggiungere il prosciutto cotto tagliato e far rosolare per altri 5/10′.

Spaghetti panna prosciutto cotto e porcini

Spaghetti panna prosciutto cotto e porcini

Spegnere poi il fuoco ed unire la panna da cucina facendo cuocere per qualche altro minuto in modo da amalgamare il tutto.
Se risulta troppo secco aggiungere un altro po’ d’acqua ed eventualmente del sale.

Spaghetti panna prosciutto cotto e porcini

Spaghetti panna prosciutto cotto e porcini

Scolare gli spaghetti al dente e terminare la cottura direttamente nella padella. Impiattare aggiungendo il Parmigiano Reggiano grattugiato.
Ricetta semplicissima ma davvero golosa!

 

 

Mezze maniche con salame Napoli piccante alla Messico e Nuvole

Mezze maniche con salame piccante alla Messico e Nuvole

Mezze maniche con salame Napoli piccante alla Messico e Nuvole

Come ormai da qualche tempo, abbiamo coinvolto il nostro collega Virginio Frigieri amante della buona cucina, in questo nostro progetto del blog di ricette con salumi, per darci qualche idea interessante da proporre come quella di oggi: “Mezze maniche con salame Napoli piccante alla Messico e Nuvole”. Oltre ad essere sempre molto buone e golose, le sue ricette sono sempre “condite” con ricordi del passato, che sembrano sempre più genuini di oggi…quando ci si divertiva con poco e si percepiva il valore dello stare insieme…E anche ricche di spunti artistici per decorare in modo originale e simpatico il piatto, oltre che a contestualizzarlo come vedrete in questo caso! Vi scriviamo il suo racconto e poi la ricetta!
“Da molti anni la mia vita si divide al di qua e al di là delle sponde del grande fiume… tra due città Modena e Mantova che in cucina usano da secoli e alla grande il “Re Maiale”. Continua a leggere

Il cibo nell’arte: Brescia palazzo Martinengo 24/1-14/6/2015

"Il cibo nell'arte: capolavori dei grandi maestri dal seicento a Warhol"

“Il cibo nell’arte: capolavori dei grandi maestri dal seicento a Warhol”

Venerdì 24 gennaio abbiamo partecipato all’inaugurazione della mostra “Il cibo nell’arte: capolavori dei grandi maestri dal seicento a Warhol presso il Palazzo Martinengo di Brescia. L’esposizione vede il patrocinio della Provincia di Brescia, Regione Lombardia e di EXPO 2015. Il tema infatti è strettamente legato a quello dell’Expo 2015 ovvero “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”.
Abbiamo avuto la fortuna di poter seguire la spiegazione proprio del curatore stesso

Il cibo nell'arte

Il cibo nell’arte

Davide Dotti, 28 anni giovanissimo storico dell’arte che, insieme ad un comitato scientifico internazionale ha selezionato oltre 100 opere di maestri dell’arte quali Campi, Baschenis, Ceruti, Figino, Stanchi, insieme ad autori moderni e contemporanei, da Magritte a de Chirico, da Manzoni a Fontana, fino a Andy Warhol. Tra i capolavori che ci hanno colpito, sicuramente Mangiatori di ricotta di Vincenzo Campi posto all’entrata e immagine di locandina della mostra, il Piatto di pesche di Ambrogio Figino,  (la prima natura morta della Storia dell’Arte italiana) e l’Ultima Cena di Andy Warhol, che rappresenta in chiave pop il Cenacolo di Leonardo.

Continua a leggere