Saltimbocca con Culatta di Busseto

Paneprosciutto, blog nato a quattro mani, nei mesi scorsi ha subito una battuta d'arresto: chi condivideva con me il momento della pausa pranzo sta facendo un'altra esperienza lavorativa e, nell'avvicendarsi dei tanti impegni, l'appuntamento ai fornelli per me è passato in secondo piano.

A Simona va il mio grazie per la tenacia con la quale ha difeso questo progetto e, a chi è rimasto, il compito di sostenere l'idea che avevamo condiviso e visto nascere: la sperimentazione in cucina e la stesura di queste ricette in cui i salumi sono i principali protagonisti.

Riprendiamo oggi con una ricetta facilissima e alla portata di tutti, tipica della tradizione romana ma con una variante:  l'utilizzo della Culatta di Busseto, già premiata dal Gambero Rosso, al posto del prosciutto crudo.

Gli ingredienti per i saltimbocca sono:

  • 4 fettine di carne (vitello o manzo)
  • 4 fette di Culatta di Busseto
  • olio extravergine d'oliva
  • 4 foglie di salvia
  • sale e pepe

La preparazione è molto veloce: le fettine di carne vanno battute, si aggiustano leggermente di sale e pepe quindi, su ogni fettina, si posiziona una fetta di Culatta e una foglia di salvia, fermando il tutto con uno stecchino.

Nel frattempo si scalda una padella antiaderente con un filo di olio evo e si rosolano le fettine, avendo cura di girarle a metà cottura. Bastano 5 minuti e il piatto è pronto.

Ibis a Mortadella BO 2015

mortadella bo 2015A Bologna torna la festa della regina rosa delle tavole italiane!
Dal 15 al 18 ottobre va in scena nella città felsinea la kermesse dedicata alla Mortadella Bologna IGP.
Troverete l’Ape car IBIS in via Rizzoli insieme alla Mortadella Gran Ducato; la mortadella premiata con 5 SPILLI, massimo riconoscimento d’eccellenza – Guida “I Salumi d’Italia” 2014 edita da L’Espresso e premiata con 3 FETTE, massimo riconoscimento e miglior rapporto qualità/prezzo – Guida “Grandi Salumi” 2014 edita dal Gambero Rosso.

Principessa della gamma, la nostra Mortadella Bologna I.G.P. Gran Ducato, è la massima espressione della ricercatezza e della cura che mettiamo nella produzione di mortadelle.
Da vera top di gamma rispetta pienamente i dettami del Consorzio della Mortadella Bologna IGP. Per la produzione abbiamo creato un impasto speciale, di altissima qualità, con tagli suini pregiati nazionali. L’impasto viene inserito in vescica naturale, che permette una cottura molto omogenea, dolce e delicata.
La legatura del budello con corde effettuata a mano e la forma ovale tipica delle mortadelle fatte come una volta donano un ulteriore tocco di artigianalità a questo straordinario prodotto. Il risultato è una mortadella profumata, fragrante, dal gusto estremamente delicato: una vera raffinatezza per il palato.

La Gran Ducato è dedicata ai cultori della mortadella che amano i sapori autentici e raffinati.

senza glutine  senza lattosio e proteine del latte   senza polifosfati aggiunti

www.ibis-salumi.com

www.mortadellabologna.com

Ibis a Mortadella BOGran Ducato a Mortadella BO

hamburger di pollo con culatello e funghi

Hamburger di pollo e Culatello ai funghi

hamburger di pollo con culatello e funghi

hamburger di pollo con culatello e funghi

…Hamburger di pollo con Culatello e funghi…Ci è capitato poco tempo fa di leggere un articolo sull’Hamburger. Da re incontrastato del fast food come era nato, per le sue caratteristiche di “food cost” ovvero un costo delle materie prime molto basso e “comfort food” cioè un cibo goloso e appetitoso che invoglia, fino ad “hamburger gourmand“, con ingredienti di prima scelta, reinventato da grandi chef che lo posizionano in una fascia molto alta. Effettivamente a chi non piace ogni tanto provarlo, o classico col pane pieno di salse, unto,  togliendosi lo sfizio ogni tanto…per poi piangere davanti alla bilancia!! Continua a leggere

Spezzatino di pollo, culatello, panna e carciofi gratinato al forno

Spezzatino di pollo, culatello, panna e carciofi gratinato al forno

Spezzatino di pollo culatello, panna e carciofi gratinato al forno

Spezzatino di pollo culatello, panna e carciofi gratinato al forno

Dopo tanti primi piatti abbiamo un po’ cercato qualcosa di diverso da soprattutto come secondo o piatto unico et voilà abbiamo trovato questo semplicissimo ma delizioso spezzatino di pollo con culatello, panna e carciofi gratinato al forno.  Il pollo è una carne dal sapore delicato che si sposa benissimo col gusto deciso ed intenso del Culatello. Come sempre gli ingredienti fanno la differenza, per cui se utilizzate il Culatello di Zibello DOP La panna serve per amalgamare il tutto. La ricetta originaria suggeriva di utilizzare la panna da cucina ai carciofi, ma abbiamo preferito utilizzare quella normale ed aggiungere i carciofi freschi. L’abbinamento è risultato ancora più vincente, questi sapori insieme esaltano il piatto e lo rendono davvero particolare. Continua a leggere

Pizza di melanzane con salamino piccante

Pizza di melanzane con salamino piccante

Pizza di melanzane con salamino piccante

Pizza di melanzane con salamino piccante

Alla ricerca di qualche ricetta originale, spulciando tra le idee di Pinterest e di vari blog ci siamo imbattute in questa ricetta molto carina perché d’impatto ma veramente semplice da realizzare: la “grilled and baked aubergine pizza” meglio tradotta in pizza di melanzane con salamino piccante!
E’ un piatto veloce che può essere preparato sia come antipasto, tagliandolo a pezzetti, sia come piatto unico che come secondo.
Si tratta sostanzialmente di una melanzana grigliata trattata come fosse una pizza, ovvero sopra si mette la passata di pomodoro, la mozzarella e un salume a piacimento.
Noi abbiamo provato con il salamino piccante, che si presta benissimo, ma potrebbe andare bene anche con il prosciutto cotto o crudo, la pancetta e così via…
Continua a leggere

stand Spanino

GOLOSITALIA 21-24 febbraio Fiera del Garda di Montichiari

stand Spanino

stand Spanino

Vi segnaliamo Golositalia, presso il Centro Fiera del Garda di Montichiari, Brescia, dal 21 al 24 Febbraio 2015. Un interessantissimo evento dedicato alle eccellenze del settore enogastronomico, della ristorazione e delle attrezzature professionali. In particolare i nostri colleghi saranno presenti presso lo stand Italia Alimentari con il “Chicco“, lo stand mobile di Spaninopad. 5 – stand 98-119 per degustare buonissimi tramezzini, panini e rolls!

Continua a leggere

frittata al forno con Culatta di Busseto

Frittata al forno con Culatta di Busseto

frittata al forno con Culatta di Busseto

frittata al forno con Culatta di Busseto

A pranzo oggi abbiamo provato l’idea della nostra collega Elisa del controllo qualità, molto appassionata di cucina soprattutto di dolci.
Questa volta ci ha dato l’idea di una ricettina velocissima ma supergolosa: la frittata al forno che abbiamo abbinato alla Culatta di Busseto.
E’ una “frittata non frittata” nel senso che l’impasto, gli ingredienti e il procedimento sono quelli di quella classica da fare in padella, ma non viene cotta in padella bensì al forno.
Il profumo è veramente invitante e il sapore…non ne parliamo…semplice ma eccezionale!
Continua a leggere

Spaghetti panna prosciutto cotto e porcini

Spaghetti prosciutto cotto panna e porcini

Spaghetti panna prosciutto cotto e porcini

Spaghetti panna prosciutto cotto e porcini

Lavorando nell’ambito alimentare, spesso capita “ahimè” di avere a che fare con tanti buonissimi prodotti…Spesso ci capitano campionature di ogni tipo che cerchiamo di sfruttare per “testarli”. Oggi abbiamo aperto la dispensa e creato qualcosa di goloso con panna da cucina e spaghetti che abbiamo ricevuto, così abbiamo pensato a spaghetti panna, prosciutto cotto e porcini.
Come sempre l’importante è avere prodotti di qualità, come il prosciutto cotto altà qualità, perché il loro gusto e profumo poi caratterizzano la riuscita del piatto.
La ricetta è veramente molto semplice, ma davvero golosissima, soprattutto per i bambini.
Vediamo un po’ come si prepara:

INGREDIENTI:
spaghetti Colavita 200g
Panna da cucina Virgilio 1 brick
Prosciutto Cotto Alta Qualità Supermorbido Corte Buona 1etto
Funghi porcini secchi una manciata
Cipolla 1
Olio EVO
Parmigiano Reggiano grattugiato

PROCEDIMENTO:

Spaghetti panna prosciutto cotto e porcini

Spaghetti panna prosciutto cotto e porcini

Noi avevamo dei porcini secchi per cui li abbiamo messi ammollo in acqua tiepida mezz’ora prima di utilizzarli. Tagliare il prosciutto cotto a striscioline.
Tagliare la cipolla e farla soffriggere nell’olio. Aggiungere i porcini e farli cucinare tenendo da parte l’acqua.
Ogni tanto aggiungere un po’ dell’acqua dove erano in ammollo e dopo circa 10 minuti aggiungere il prosciutto cotto tagliato e far rosolare per altri 5/10′.

Spaghetti panna prosciutto cotto e porcini

Spaghetti panna prosciutto cotto e porcini

Spegnere poi il fuoco ed unire la panna da cucina facendo cuocere per qualche altro minuto in modo da amalgamare il tutto.
Se risulta troppo secco aggiungere un altro po’ d’acqua ed eventualmente del sale.

Spaghetti panna prosciutto cotto e porcini

Spaghetti panna prosciutto cotto e porcini

Scolare gli spaghetti al dente e terminare la cottura direttamente nella padella. Impiattare aggiungendo il Parmigiano Reggiano grattugiato.
Ricetta semplicissima ma davvero golosa!

 

 

Mezze maniche con salame piccante alla Messico e Nuvole

Mezze maniche con salame Napoli piccante alla Messico e Nuvole

Mezze maniche con salame piccante alla Messico e Nuvole

Mezze maniche con salame Napoli piccante alla Messico e Nuvole

Come ormai da qualche tempo, abbiamo coinvolto il nostro collega Virginio Frigieri amante della buona cucina, in questo nostro progetto del blog di ricette con salumi, per darci qualche idea interessante da proporre come quella di oggi: “Mezze maniche con salame Napoli piccante alla Messico e Nuvole”. Oltre ad essere sempre molto buone e golose, le sue ricette sono sempre “condite” con ricordi del passato, che sembrano sempre più genuini di oggi…quando ci si divertiva con poco e si percepiva il valore dello stare insieme…E anche ricche di spunti artistici per decorare in modo originale e simpatico il piatto, oltre che a contestualizzarlo come vedrete in questo caso! Vi scriviamo il suo racconto e poi la ricetta!
“Da molti anni la mia vita si divide al di qua e al di là delle sponde del grande fiume… tra due città Modena e Mantova che in cucina usano da secoli e alla grande il “Re Maiale”. Continua a leggere

"Il cibo nell'arte: capolavori dei grandi maestri dal seicento a Warhol"

Il cibo nell’arte: Brescia palazzo Martinengo 24/1-14/6/2015

"Il cibo nell'arte: capolavori dei grandi maestri dal seicento a Warhol"

“Il cibo nell’arte: capolavori dei grandi maestri dal seicento a Warhol”

Venerdì 24 gennaio abbiamo partecipato all’inaugurazione della mostra “Il cibo nell’arte: capolavori dei grandi maestri dal seicento a Warhol presso il Palazzo Martinengo di Brescia. L’esposizione vede il patrocinio della Provincia di Brescia, Regione Lombardia e di EXPO 2015. Il tema infatti è strettamente legato a quello dell’Expo 2015 ovvero “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”.
Abbiamo avuto la fortuna di poter seguire la spiegazione proprio del curatore stesso

Il cibo nell'arte

Il cibo nell’arte

Davide Dotti, 28 anni giovanissimo storico dell’arte che, insieme ad un comitato scientifico internazionale ha selezionato oltre 100 opere di maestri dell’arte quali Campi, Baschenis, Ceruti, Figino, Stanchi, insieme ad autori moderni e contemporanei, da Magritte a de Chirico, da Manzoni a Fontana, fino a Andy Warhol. Tra i capolavori che ci hanno colpito, sicuramente Mangiatori di ricotta di Vincenzo Campi posto all’entrata e immagine di locandina della mostra, il Piatto di pesche di Ambrogio Figino,  (la prima natura morta della Storia dell’Arte italiana) e l’Ultima Cena di Andy Warhol, che rappresenta in chiave pop il Cenacolo di Leonardo.

Continua a leggere